Come Migliorare la propria Vita attraverso il Pensiero Positivo

COME PENSARE A SE STESSI E RIUSCIRE A STAR MEGLIO CON GLI ALTRI...

 

Con il libro ' Pensa e arricchisci te stesso ' Napoleon Hill descrive in maniera eccezionale come i pensieri modificano le nostre vite. Consiglio a tutti di leggerlo una volta nella vita il vostro modo di vedere le cose cambierà in maniera sostanziale .

- Pensare positivo, il nostro pensiero condiziona le nostre azioni, se permettiamo alla nostra mente di focalizzarci su cose negative agiremo di conseguenza, perderemo tutte le occasioni che la vita ci presenta ogni giorno per essere persone felici e soddisfatte .

 

Coltivate sempre pensieri positivi, l'entusiasmo non può fiorire in un terreno pieno di paura.” 

(Napoleon Hill)

 

  • Circondarsi di prsone positive, le persone negative hanno pensieri negativi e attraggono negatività trasmettendola a noi di riflesso. 

 

  • Ritagliarsi del tempo per pensare nell'arco della giornata (anche 30 minuti al giorno), pensare a noi stessi ai nostri risultati e per pianificare i nostri obbiettivi sia di medio che di lungo periodo. 

 

  • Leggere, leggere e ancora leggere, questo allarga la mente aumenta la nostra cultura e il nostro vocabolario, se possibile un libro la settimana, leggere aiuta anche a sviluppare il pensiero interiore e ci fa diventare persone migliori. 

 

  • Pensare aiuta anche a decidere cosa fare della nostra vita, quali cose ci rendono felici e quali ci aiutano a stare meglio con noi stessi, smettere di sprecare energie inutili con cose che non contribuiscono a farci stare meglio e a renderci persone migliori è possibile solo se ci si ferma a pensare e ci si concentra su noi stessi uscendo per un'attimo dalla frenesia della quotidianità . 

 

“Sia la povertà che la ricchezza sono il risultato del pensiero.” 

(Napoleon Hill)

 

  • Fermiamoci a pensare quali informazioni scegliere e quali mezzi di informazioni per il nostro benessere psico fisico, i segnali che riceviamo dal mondo esterno (notizie, reportage, la crisi, governo ladro) sono come il cibo per la nostra mente. Se ci alimentiamo nel modo errato costringiamo il nostro organismo a star male, se permettiamo alle informazioni negative di accedere al nostro subconscio inconsapevolmente inizieremo a pensare in maniera negativa e pessimistica, limitando notevolmente il nostro potenziale , filtrare, filtrare, e ancora filtrare

  

Ognuno di noi rappresenta un potenziale, unico come il nostro DNA, utilizziamo il pensiero positivo come motore della nostra vita, solo così riusciremo a stare meglio con noi stessi prima che con gli altri, raggiungendo tutti i nostri obbiettivi.

 

“Il tuo atteggiamento mentale è qualcosa che puoi controllare direttamente e tu puoi usare l'auto-disciplina fino a creare l'atteggiamento mentale positivo - Il tuo atteggiamento mentale attrae verso te ogni cosa che ti rende ciò che sei.” 

(Napoleon Hill)

CONDIVIDI SUI SOCIAL

 


Autore del presente articolo:

 

Giuseppe Casavola

Area Manager

Agenzia Attrezzature Professionali


 

Se hai trovato questo articolo utile e desideri ricevere i nostri nuovi contenuti, inscriviti alla Newsletter:

Nome Completo
Email *