Come risolvere il problema del mancato ricambio acqua nelle lavastoviglie...

L'igiene all'interno dei locali è di fondamentale importanza perché garantisce una servizio di livello e sopratutto mette al riparo il gestore da giudizi negativi da parte della clientela e sopratutto sanzioni da parte degli ispettori ASL.

L'acqua che compone il bagno di lavaggio all'interno della vasca nelle lavastoviglie, dovrebbe essere sostituita a seconda dello sporco trattato 3/5 volte al giorno.

Questa operazione è fondamentale per evitare che il lavaggio venga effettuato si con la presenza di detergente, ma sostanzialmente con acqua sporca.

La mia esperienza dice che solo in pochissimi casi tale regola viene rispettata dagli operatori  per vari motivi, eccone alcuni:

  • Mancanza di tempo: l'operazione di ricambio acqua in vasca dura decine di minuti infatti seconda del tipo di macchina (lavatazze, lavapiatti, ecc) il numero di litri cambia (20/30/40 lt) e di conseguenza anche il tempo di carico in vasca e sopratutto di riscaldamento (50/55°C)
  • Personale Pigro: sopratutto nei locali con presenza di personale dipendente poco addestrato o poco attento, per evitare perdite di tempo tendenzialmente non si esegue correttamente tale procedura .
  • Risparmio Energetico: Oltre che l'intero bagno di lavaggio (come già detto 20/30/40 lt) a seconda della macchina utilizzata, la sostituzione completa dell'acqua in vasca, per garantire il corretto trattamento e igiene, comporta anche un maggior spreco di detergente oltre che dell'energia elettrica necessaria a portare l'acqua in temperatura.

Questi fattori, unitamente ad altri fanno sì che l'operazione di ricambio acqua in vasca venga effettuata solo ed esclusivamente quando si è "costretti" oppure al massimo a fine giornata.

Ma come già detto ciò non è sufficiente a garantire una buona qualità di lavaggio e sopratutto la necessaria igiene.

Un sistema ottimo per risolvere questo problema è il cosiddetto "acqua pulita" .

Si tratta essenzialmente di una linea di macchine che sono in grado attraverso l'utilizzo una vasca di dimensioni più contenute ( a partire da 4,5 lt) e di una potenza maggiore, di effettuare un ricambio di acqua per "ogni ciclo", garantendo in questo modo che ogni lavaggio venga effettuato appunto con acqua pulita.

Krupps propone una linea completa di macchine equipaggiate con tale sistema di ricambio acqua, la LINEA FULL infatti dispone di un sistema che a seconda del tipo di utilizzo, l'operatore può scegliere autonomamente se sostituire interamente l'acqua di lavaggio (come detto 4,5 lt) o soltanto la metà (2,5 lt).

Tale possibilità di scelta è una caratteristica unica della linea FULL rispetto ad altre macchine simili presenti sul mercato ed è di fondamentale importanza in quanto permette all'utilizzatore in base alla mole (frenetica o tranquilla) e al tipo di lavoro richiesto (bar/tazzine - calici/wine bar) di modulare tale operazione per evitare perdite di tempo e avere il massimo risultato in termini come già detto in termini di qualità del lavaggio e di igiene garantita.

Inoltre un'altro fattore molto importante per quanto riguarda il ricambio dell'acqua di lavaggio in vasca è l'alterazione del PH durante i cicli per effetto dell'alcol contenuto nei bicchieri sporchi (vino, birra, liquori).

Tale fattore risulta essenziale in quanto il valore del PH in vasca è importante per la concentrazione del detergente come abbiamo visto nel precedente articolo "PH cosa è, e a cosa serve".

Pertanto una variazione di tale parametro modifica la concentrazione del detergente da noi precedentemente tarata per un risultato ottimale mettendo a rischio la qualità dei lavaggi.

Quindi questo si traduce in bicchieri opachi e poco brillanti.

Per questo motivo, poter decidere di ricambiare totalmente o parzialmente l'acqua è un vantaggio importantissimo, che permette all'operatore di cambiare tutta l'acqua quando effettivamente serve (esempio mescita alcol prevalentemente ore serali) evitando sprechi e garantendo sempre lavaggi di qualità



Full Line inoltre dispone del controllo elettronico dedicato ed esclusivo Krupps che consente di:


  • disporre di 4 cicli di lavaggio programmabili
  • funzione termostop che stabilisce la giusta temperatura di risciacquo in modo da ottenere risultati più brillanti.
  • impostare la corretta programmazione dei dosatori brillantante e detergente (inclusi) per ogni ciclo di lavaggio.
  • segnalazioni di malfunzionamenti o cattivi utilizzi attraverso una codifica degli errori.
Scarica Depliants FULL LINE
krupps-brochure-full-line.pdf
Documento Adobe Acrobat 1.9 MB

Autore del presente articolo:

Giuseppe Casavola

Area Manager

Agenzia Attrezzature Professionali


Scrivi commento

Commenti: 0