EKA: Nuovo Stabilimento

UNA GRANDE EVOLUZIONE

Nell’autunno del 2013 l’azienda ha trasferito il suo quartier generale dalla città di Camposampiero alla vicina Borgoricco, in una nuova sede operativa moderna e funzionale. Una location che rappresenta il perfetto punto d’incontro tra architettura, design e tecnologia al servizio della produttività e del risparmio energetico. Le maestose fiamme che si spingono verso il cielo, calco del logo Eka, troneggiano al centro dell’edificio assegnando all’immobile intero un’identità visiva e iconografica immediatamente riconoscibile.

L’incessante aspirazione al miglioramento ha portato Tecnoeka alla ricerca delle soluzioni più competitive e all’ottenimento dicertificazioni di sistema aziendale, ambientale e di prodotto a livello internazionale, oltre al brevetto sullo scambiatore di calore in ghisa che consente di ottenere alto rendimento con un limitato consumo di energia. L'azienda ha presentato la domanda di deposito del brevetto sul vetro mobile "slinding glass" del forno EKF 2011 TC, con innovativo movimento sali-scendi. I forni diventano strumenti di alta qualità, diversificati in base al tipo di cottura.